Libertà condizionata

La libertà può essere, a seconda dei casi, utile, inutile o dannosa. L'ideale è una libertà condizionata, come nei giochi e nell'arte.

L'arte di vivere, per me, consiste nel conciliare i bisogni antagonisti di libertà e appartenenza, facendo in modo che i legami, di qualunque tipo, non siano fissi, ma creativamente variabili.

Categorie: Miscellanea
Da Il mondo visto da me (2014-02-09)

Cancellieri.org     Contatto