Importanza delle combinazioni

Una combinazione è un particolare insieme di elementi tra loro correlati e/o interagenti in modi particolari. Gli elementi possono essere di qualunque tipo: oggetti, persone, pensieri, idee, immagini, ecc.

Ogni combinazione può avere effetti particolari per gli elementi che la costituiscono, per l’osservatore che la percepisce, per l’utente che la usa ecc. Questi effetti possono essere di qualsiasi tipo: estetico, meccanico, economico, didattico, terapeutico, psicoterapeutico, utile o nocivo, piacevole o spiacevole ecc.

L’effetto di una combinazione dipende dagli elementi che si combinano e dai modi (ovvero le relazioni e interazioni) in cui lo fanno.

Le combinazioni possono essere naturali o artistiche, causate da volontà “intelligenti” oppure casuali. A metà strada tra il causale e il casuale, vi sono combinazioni casuali che vengono selezionate da una mente intelligente oppure dalla natura per effetto della selezione naturale.

La creatività è la capacità di combinare elementi in modo più o meno casuale e di riconoscere e selezionare combinazioni dotate di nuovi effetti utili e/o piacevoli.

Per migliorare il mondo, o una parte del mondo, occorre combinare i relativi elementi in un modo nuovo e sostenibile, in modo che gli effetti della nuova combinazione siano migliori di quelli della combinazione precedente.

Categorie: Sistemica | Creatività
Da Il mondo visto da me (2017-11-07)

Cancellieri.org     Contatto