Per una riforma delle religioni

La mia critica del cristianesimo non è così fanatica da non farmi vedere che in tutte le sacre scritture, di tutte le religioni, ci sono perle di saggezza e di toccante poesia (la Bibbia e il Corano non fanno eccezione). In ogni libro sacro ci sono fiori ed orrori. Se si censurano tutte le parti brutali restano quelle belle e condivisibili.

Ma le religioni ufficiali si ostinano a non censurare le parti assurde e violente e questo per me è pericoloso e inaccettabile. Perché continuare a camminare in campi minati? Perché non sminarli invece di aggirare le mine, far finta che non esistano o minimizzarne l'importanza? E' a causa e in nome di quelle parti del Corano che avrebbero dovuto essere censurate (cosa che nessun imam ha fatto) che è stato commessa la strage di Charlie Hebdo.

La maggior parte dei credenti sono persone per bene, non guardano e non danno importanza a tutto ciò che di rivoltante c'è nelle sacre scritture per concentrarti sulle parti buone, ma io credo che il campo religioso debba essere sminato per il bene dell'umanità. Per questo non perdo occasione di criticare le religioni a volte amaramente, a volte scherzandoci sopra.

Io non chiedo ai credenti di smettere di credere in Dio, ma di denunciare le barbarie e le assurdità di cui sono piene le sacre scritture e che vengono tollerate come "misteri". Insomma, le religioni dovrebbero riformarsi cominciando col sostituire le sacre scritture con nuovi testi eticamente accettabili.

Le religioni non devono avere il monopolio della morale né della saggezza. Esiste una letteratura laica e atea che ha molto da dare per una formazione etica di bambini e adulti. Perché limitarsi all'insegnamento religioso? Come si possono seguire gli insegnamenti di un'organizzazione che ha commesso atrocità per tanti secoli (e continua a farlo in certi ambiti, come quello della contraccezione, causando innumerevoli vittime ogni anno) senza mai pentirsene e che continua ad affermare ufficialmente che un libro che contiene un'infinità di orrori e violenze è vera parola di Dio?

Categorie: Religione
Da Il mondo visto da me (2015-01-10)

Cancellieri.org     Contatto