La colpa di Aristotele

Logica aristotelica: "Se questo è vero, il contrario è falso; non ci sono altre possibilità".

Logica non-aristotelica: "Questo è vero in certi casi, in altri casi è vero il contrario; nulla è vero o falso in assoluto".

(Il corsivo è una mia sintesi, basata sul pensiero di Alfred Korzybski).

Qual'è la vostra logica preferita? Qual'è la logica che usate normalmente, inconsapevolmente?

Per quanto mi riguarda, preferisco la prima ma seguo spesso la seconda. Quanti danni ha fatto Aristotele con la sua logica!

Categorie: Logica | Conoscenza
Da Il mondo visto da me (2017-09-23)

Cancellieri.org     Contatto