Critica dell'Uomo ordinario

L'Uomo ordinario dice: noi siamo buoni, gli altri cattivi. L'Uomo straordinario dice: noi siamo cattivi come gli altri. L'Uomo ordinario dice: nessuno ha il diritto di criticarmi. L'Uomo straordinario dice: criticatemi, perché pensando alle vostre critiche potrò cambiare in meglio.

Categorie: Psicologia
Da Il mondo visto da me (2015-04-13)

Cancellieri.org     Contatto