Il bias cognitivo in politica

Ogni proposta politica ha vantaggi e svantaggi a breve, medio e lungo termine. Vantaggi per alcuni e svantaggi per altri, vantaggi per tutti e svantaggi per tutti. Vantaggi a breve termine e svantaggi a lungo termine o viceversa. Tuttavia tutti i partiti politici, e i loro seguaci, nei loro discorsi, vedono e prendono in considerazione solo i vantaggi della propria proposta politica e gli svantaggi di quelle dei loro avversari. Rispetto a questo fenomeno tutti i partiti sono uguali.

Categorie: Bias cognitivo | Psicologia
Da Il mondo visto da me (2016-06-28)

Cancellieri.org     Contatto