Il peggior nemico della democrazia

Il peggior nemico della democrazia è la democrazia, specialmente quella diretta. Un pugno di sedicenti politici hanno fatto credere alla maggioranza degli inglesi che i loro problemi erano causati soprattutto dall'Unione Europea, non da se stessi, e il popolo, sempre pronto a credere a chi lo assolve, ha abboccato. Ora gli inglesi cominciano a capire che si sono dati la zappa sui piedi, e che zappa!

L'operazione Brexit ha delle ricadute enormi, molto complicate e difficili da capire anche per un economista. Che idiozia lasciare al popolo, ignorante per definizione, la decisione su una questione così complessa e pericolosa.

Un eloquente articolo sulla realtà del Regno Unito e cosa li aspetta dopo la Brexit.



Categorie: Politica
Da Il mondo visto da me (2017-09-02)

Cancellieri.org     Contatto