Organigramma del mio autogoverno

In qualità di direttore generale della mia persona, sono tenuto ad ascoltare le richieste dei miei direttori interiori. Perché ciò sia possibile, devo sapere chi sono e di cosa ognuno di loro si occupa.

Provo quindi a fare una lista dei miei direttori e delle rispettive aree di competenza:
  1. direttore della salute: salute fisica e mentale, terapia, alimentazione, evitamento del dolore, protezione, sopravvivenza, immortalità, spiritualità;
  2. direttore della comunità: rapporti con gli altri, relazioni, interazioni, appartenenze, unione, integrazione sociale, reputazione, solidarietà. cooperazione, amicizia, inimicizia, conformismo, gerarchia, empatia, gioco, educazione, etica, religione, responsabilità, colpa, vergogna, onore, disonore;
  3. direttore del potere: libertà, competitività, creatività, conoscenze, intelligenza, sicurezza, aggressività, difesa, offesa,  risorse materiali, economiche e mediali, controllo, potere politico ed economico, invidia, gelosia, dominio, possesso, guerra, armi;
  4. direttore dell'eros; sessualità, rapporti sessuali, riproduzione, erotismo, intimità;
  5. direttore della bellezza: bellezza, fascino, ordine, armonia, arte, musica, poesia, letteratura, pulizia, estetica, gusto, humour, fantasia, immaginazione, divertimento, novità, sorpresa.

Vedi anche I miei direttori e l'interpretazione della loro volontà, Manuale di autogoverno


Categorie: Bellezza | Bisogni umani | Psicologia | Autogoverno
Da Il mondo visto da me (2016-10-03)

Cancellieri.org     Contatto