Freni inibitori e abitudini, comportamento ripetitivo e creativo

Il comportamento umano è determinato da vari fattori. Tra i più i più importanti ci sono le abitudini e i freni inibitori.
Questo avviene anche mentre scrivo questi pensieri, i quali sono infatti influenzati dalle mie abitudini e dai miei freni inibitori.
Affinché il comportamento di un soggetto sia creativo e non ripetitivo, esso deve pertanto resistere all'azione condizionante delle proprie abitudini e dei propri freni inibitori, vale a dire che esso deve fare qualcosa di diverso dal proprio solito o da esso considerato immorale. In altre parole, qualcosa di insolito o diversamente morale.
Per far questo occorre mette in discussione la validità delle proprie abitudini e dei propri principi morali.
In questo modo sarà possibile trasformare il comportamento ripetitivo in comportamento creativo.
Per concludere, cerchiamo di essere creativi comportandoci in modo insolito e moderatamente spregiudicato!

Categorie: Psicologia
Da Il mondo visto da me (2014-01-30)

Cancellieri.org     Contatto